Skip to content Skip to footer

disfunzioni del pavimento pelvico

Tutte le disfunzioni che trattiamo nei nostri centri in ordine alfabetico.

quali sono le disfunzioni

Accompagnamento nella Transizione di Genere

Il percorso chirurgico di transizione di genere è molto complesso, è necessario affrontare questo percorso chirurgico con una presa in carico a livello di valutazione pelvica pre chirurgica, è fondamentale un accompagnamento riabilitativo post chirurgico. L’obiettivo è quello di valutare precocemente eventuali disfunzioni e correggere prima dell’intervento; nel post chirurgico l’obiettivo è quello di diminuire le complicanze e favorire processi di guarigione, con un ritorno precoce alla funzionalità dell’organo.

SINTOMI

TRATTAMENTO DELLE CICATRICI
DILATAZIONI DELLA NEO VAGINA
EDUCAZIONE ALL'IGIENE
EDUCAZIONE ALLA SESSUALITÀ
UTILIZZO DI PRODOTTI E LUBRIFICANTI APPOSITI

Atrofia Vaginale

Condizione caratterizzata dalla menopausa o farmacologia che determina sbagliata sintomatologia come, secchezza, disapreunia, abrasione, sintomi associati di bruciore, dolore e disconfort della zona intima.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

SECCHEZZA
PRURITO
BRUCIORE
FASTIDI INTIMI
DOLORE DURANTE I RAPPORTI

Defecazione Ostruita

Difficoltà, incapacità o necessità di aiuto per espellere le feci. L’ostacolo nella defecazione è di tipo meccanico o ostruito.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

SENSAZIONE DI OSTACOLO ALLA DEFECAZIONE
NECESSITÀ DI UTILIZZARE LASSATIVI O AIUTO MECCANICO
BRUCIORE
SENSAZIONE DI INGOMBRO O INCAPACITÀ ALLA DEFECAZIONE IN MODO VOLONTARIO E SPONTANEO

Diastasi addominale

Separazione dei retti dell’addome che dopo un evento come la gravidanza o un intervento chirurgico o l’aumento e successiva perdita di peso, non sono più tornati nella loro posizione iniziale. 

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

GONFIORE ADDOMINALE
CAMBIAMENTO ESTETICO DELL'ADDOME
DIFFICOLTÀ INTESTINALI O DIGESTIVE
LOMBALGIA
DISTURBI POSTURALI
DIFFICOLTÀ A ESEGUIRE SPORT
DOLORE ADDOMINALE

Disfunzioni pelviche da esito neurologico

Il paziente con deficit neurologico (lesione midollare, ictus, parkinson, sclerosi multipla) può avere una compromissione della normale funzionalità pelvica, vescicale, intestinale e sessuale.

SINTOMI

VESCICA NEUROLOGICA
INTESTINO NEUROLOGICO
SINDROME DELLA VESCICA IPERATTIVA
DEFICIT DI RIEMPIMENTO E SVUOTAMENTO VESCICALE
DEFICIT INTESTINALE
DEFICIT DI SENSIBILITÀ
DOLORE DI ORIGINE NEUROLOGICA

Disfunzioni post parto

Il parto è un evento meraviglioso, ma può essere anche traumatico per il pavimento pelvico della donna, possono verificarsi delle situazioni quali lacerazioni sia spontanea che indotta come l’episiotomia, avere conseguenze come incontinenza urinaria, prolasso, dolore, rilassamento muscolare ma anche l’effetto contrario.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

INCONTINENZA URINARIA
PROLASSO
DOLORE PELVICO
DOLORE ALLA CICATRICE
DOLORE SESSUALE

Disfunzioni post prostatectomia

Dopo la rimozione della prostata, solitamente per questione oncologica, possono subentrare delle disfunzioni quali incontinenza urinaria o disfunzione sessuale. Se la disfunzione non si risolve entro i primi sei mesi dall’intervento è opportuno iniziare un percorso di riabilitazione.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

INCONTINENZA URINARIA
NECESSITÀ DI INDOSSARE UN ASSORBENTE
DISFUNZIONE ERETTILE

Disfunzioni sessuali

Le disfunzioni sessuali sono una serie di problematiche legate alla sfera sessuale sia maschile che femminile, possono essere sia di tipo psicosomatico che di tipo organico.

SINTOMI

per lei

DOLORE DURANTE LE ATTIVITÀ SESSUALI
PERDITA DI DESIDERIO SESSUALE
RIDUZIONE DELL'ECCITAZIONE
INCAPACITÀ DI RAGGIUNGERE L'ORGASMO

SINTOMI

per lui

ASSENZA DI IMPULSO SESSUALE (LIBIDO)
INCAPACITÀ DI OTTENERE O MANTENERE UN’EREZIONE (DISFUNZIONE ERETTILE O IMPOTENZA)
INCAPACITÀ DI EIACULARE
INCAPACITÀ DI OTTENERE UN’EREZIONE SENZA UNA DEFORMITÀ DEL PENE
INCAPACITÀ DI RAGGIUNGERE L’ORGASMO
ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

Dispareunia

Dolore durante i rapporti sessuali, sia coitali che non coitali.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

DOLORE ALL'INGRESSO VAGINALE DURANTE LA PENETRAZIONE
DOLORE PROFONDO ALLA VAGINA DURANTE LA PENETRAZIONE
DOLORE DURANTE LA MASTURBAZIONE O SESSUALITÀ NON PENETRATIVA

Dissinergia addomino-pelvica

Incapacità o difficoltà ad attivare la muscolatura pelvica in coordinazione con la muscolatura addominale.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

INCAPACITÀ DI UTILIZZARE LA MUSCOLATURA PELVICA IN COORDINAZIONE ALLA MUSCOLATURA ADDOMINALE, CON ESITI DI DISFUNZIONE PELVICA.

Dolore pelvico persistente

La causa del dolore non è identificata, ma il dolore persiste da più di 3/6 mesi.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

DOLORE PELVICO
DOLORE AI RAPPORTI
DOLORE A STARE SEDUTA
DOLORE A INDOSSARE INDUMENTI STRETTI
DOLORE SPONTANEO O PROVOCATO
DOLORE IRRADIATO A TUTTA LA PELVI COMPRESE FUNZIONI MINZIONALI E FECALI

Incontinenza fecale

Perdita involontaria di feci e/o gas.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

PERDITA DI MATERIALE FECALE
PERDITA DINVOLONTARIA DI GAS
TROVARE RESIDUI FECALI ANCHE MINIMI NEGLI SLIP
SOLING - PERDITA DI PICCOLA QUANTITÀ DI MUCO

Incontinenza Urinaria

Perdita involontaria di urina. Può essere di vari tipi: urgenza, quando non riesco a trattenere lo stimolo e devo correre in bagno,quando lo stimolo è impellente e impossibile o difficile da procrastinare. Da sforzo, quando la perdita si verifica in occasioni di sforzi come un colpo di tosse, uno starnuto, il sollevamento di un peso, un salto o una corsa, oppure mista con situazioni miste tra le precedenti.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

PERDITA DI URINA
da poche gocce a quantitativi più grandi con qualsiasi tipo di sforzo (starnuto, tosse, salto, risata...)
DIFFICOLTÀ A RIMANDARE LO STIMOLO
INSORGENZA IMPROVVISA E IMPELLENTE DELLO STIMOLO MINZIONALE
SENSAZIONE DI URGENZA MINZIONALE ACCOMPAGNATA O MENO DALLA PERDITA DI URINA

Lichen

Patologia dermatologica di origine autoimmune che colpisce i genitali esterni, in particolare la vulva e zona perianale, può colpire anche l’uomo a livello del prepuzio e base del glande.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

PRESENZA DI MACCHIE BIANCHE
ZONE ARROSSATE E BRUCIORE
INTENSO PRURITO SOPRATTUTTO NOTTURNO
MODIFICAZIONE DELL'ANATOMIA DEI GENITALI COME INCAPPUCCIAMENTO DEL CLITORIDE
SCOMPARSA O RIMPICCIOLIMENTO DELLE PICCOLE LABBRA
RESTRINGIMENTO DELL'INTROITO VAGINALE

Neuropatia del Pudendo

La nevralgia del pudendo chiamata anche neuropatia del pudendo, è una patologia caratterizzata da dolore pelvico persistente, conico che può colpire entrambi i sessi. Si identifica come una sofferenza delle fibre nervose del nervo pudendo che determina dolori neuropatici, in zona pelvica.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

I sintomi sono prettamente di tipo doloroso, nella maggior parte dei casi si accentuano in posizione seduta, e si alleviano assumendo la posizione eretta e deambulando, il dolore tende a scomparire in posizione coricata. Dolore di tipo neuropatico caratterizzato da bruciore, prurito sensazione di puntura di spillo, di scariche elettriche. Le sedi più frequenti del dolore sono il ratto, l'ano, il perineo, i genitali esterni, l'area sovrapubica, l'inguine, il coccige, la vescica.

Post Oncologia Femminile

La donna che ha affrontato un percorso oncologico, che sia chirurgico o farmacologico, può avere sintomi legati agli effetti collaterali dei farmaci, della menopausa spesso indotta o della chirurgia stessa.

SINTOMI

I sintomi più frequenti della donna oncologica o post oncologia sono:
ATROFIA
SECCHEZZA
DOLORE SESSUALE
VULVODINIA
DOLORE PELVICO
INCONTINENZA
DISFUNZIONI SESSUALI

Preparazione al parto

Preparare il perineo e il parto significa iniziare un percorso di allenamento e di coscienza della muscolatura pelvica per prevenire lacerazioni durante il parto; ma anche per prevenire problematiche pelviche nel post-parto, come incontinenza urinaria, prolasso, dolore.

ALERT
VERDI

SINTOMI

Per tutte le donne è importante eseguire un percorso di preparazione del perineo al parto, sicuramente le donne a cui è più consigliato questo percorso e sono quelle che hanno già progressivamente delle disfunzioni pelviche, contrattura pelvica, incontinenza urinaria, dolore sessuale o pelvico, vulvodinia, parti precedenti.

Prolasso

Per prolasso si definisce un abbassamneto di organo rispetto alla sua posizione, classificato con le apposite scale di valutazione (POP-Q). Possiamo identificare un prolasso anteriore detto Cistocele, prolasso della vescica; un prolasso medio, Isterocele, prolasso dell’utero. Prolasso posteriore, Rettocele, prolasso del retto. Entrando più nello specifico possiamo identificare un Uretrocele, prolasso dell’uretra e un Enterocele un prolasso rettale verso la vagina. Il prolasso si classifica in base alla sua posizione; I-II-II e IV grado.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

SENSAZIONE DI PESANTEZZA PELVICA
INGOMBRO
PRESSIONE PELVICA E TENSIONE
SENSAZIONE DI UN INGOMBRO IN VAGINA O TANGIBILE "PALLINA" PERCEPITA TRA LE LABBRA VULVARI
INCOMPLETO SVUOTAMENTO MINZIONALE O GOCCIOLAMENTO O PERDITA DI URINA CONSEGUENTE A UN CISTOCELE
INCOMPLETO SVUOTAMENTO FECALE O COSTIPOZIONE CONSEGUENTE A RETTOCELE

Sintomi da Endometriosi

Endometriosi è una patologia caratterizzata da infiammazione cronica e presenza di tessuto simile all’endometrio al di fuori dell’utero, spesso localizzato in strutture legamentose.

SINTOMI

DISMENORREA
DOLORE ADDOMINALE
DISPAREUNIA
VULVODINIA
SINTOMI INTESTINALI E RETTALI
DOLORE GENERALIZZATO

Stipsi

Difficoltosa o infrequente evacuazione con sensazione di incompleto svuotamento intestinale.

ALERT
VERDI
ALERT
ARANCIONI
ALERT
ROSSI

SINTOMI

SCARSA FREQUENZA DEFECATORIA
DIFFICOLTÀ DEFECATORIA

Vaginismo

Il vaginismo è una disfunzione sessuale caratterizzata da una condizione di ipercontrattilità involontaria dei muscoli della vagina.

ALERT
VERDI